Ortottista

Che cos’è l’ortottica

L’ortottica (dal greco “orto”, che significa “dritto” e “optichè” che sta per “atto della visione”) è una branca  importante dell’oculistica. Questa visita viene eseguita dall‘Ortottista Assistente di Oftalmologia .

 

A cosa serve la visita ortottica?

La visita ortottica serve a diagnosticare i deficit muscolari, innervazionali e sensoriali che colpiscono l’apparato visivo e tutte le alterazioni della visione binoculare .

L’obiettivo della visita ortottica è diagnosticare la presenza di anomalie a carico dell’apparato neuromuscolare dell’occhio (deficit dei nervi che comandano i muscoli degli occhi) e le alterazioni che da questi derivano (visione doppia, confusione, strabismo, ambliopia, anisometropia, paralisi oculari.)

La diagnosi precoce di queste anomalie (alla nascita se congenite, immediatamente al loro esordio se comparse nei primi anni di vita del bambino o nell’adulto) è fondamentale per poter intraprendere la terapia adeguata.

 

A chi si rivolge la visita ortottica?

La v.o. come prevenzione :

Bambini nel primo anno di vita –al fine di valutare precocemente eventuali asimmetrie, imparità o disallineamenti oculari, tutti

sintomi di possibile insorgenza di ambliopia. (Non uso di un occhio- occhio pigro )

Bambini di età compresa dai 2 ai 3 anni – al fine di valutare e correggere difetti visivi di una certa entità anisometropie e strabismi che possono provocare l’ambliopia .

Bambini in età scolare dai 6  agli 8 anni – al fine di correggere piccoli difetti visivi ed eventuali strabismi latenti che possono  influenzare negativamente l’apprendimento scolastico

  • Inoltre la V.O. è consigliata a tutti, bambini e adulti, che lamentano astenopia (fatica visiva), cefalea, difficoltà di concentrazione nella lettura e nell’uso del PC sintomi che spesso sono imputabili ad alterazioni della visione binoculare .

E’ importante sottolineare che l’ortottista assistente di Oftalmologia collabora costantemente con il Medico Oculista .

Restiamo in contatto

Se vuoi metterti in contatto con i nostri esperti o prendere un appuntamento, compila il modulo accanto e ti richiameremo il prima possibile! Se preferisci, anche una chiamata o una email andranno benissimo.